Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
dottoressa aggredita sangue anestesisti concorsi primari

ASP e Ospedali

La notifica

Asp di Siracusa, ora è ufficiale: Ficarra è il nuovo direttore generale

Notificato il decreto presidenziale di nomina al commissario straordinario.

Tempo di lettura: 2 minuti

SIRACUSA. Il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra (nella foto), è stato nominato direttore generale con decreto del presidente della Regione del 4 aprile in esecuzione della deliberazione della Giunta regionale del 13 marzo 2019.

Così come anticipato da Insanitas, l’Assessorato regionale della Salute ha notificato il decreto presidenziale di nomina disponendo l’insediamento del direttore generale Salvatore Lucio Ficarra, già commissario straordinario dell’Azienda dal 18 dicembre 2018, a far data da oggi.

«Ringrazio il presidente della Regione Nello Musumeci, l’assessore regionale della Salute Ruggero Razza, la Giunta regionale, la Commissione legislativa Affari istituzionali all’Ars- dichiara Ficarra- per la fiducia che accolgo con onore e gratitudine anche verso il territorio siracusano che mi ha consentito di adempiere da commissario straordinario, assieme ai direttori sanitario e amministrativo Anselmo Madeddu e Giuseppe Di Bella e a tutto il mio staff direzionale, nonché ai direttori dei Dipartimenti, ai dirigenti, al Collegio sindacale, all’Organismo indipendente di Valutazione e al personale tutto dell’Azienda, al gravoso e delicato compito di proseguire nel processo di miglioramento della sanità siracusana nel rispetto della programmazione regionale».

Infine, Ficarra sottolinea: «Assicuro il mio massimo impegno per il futuro certo di potere continuare a contare nella preziosa collaborazione delle Istituzioni e di tutte le parti sociali presenti nel territorio».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati