ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Siracusa, in arrivo un maxi bando per assunzioni a tempo indeterminato

Entro fine febbraio, come fa sapere il commissario straordinario Caltagirone. Intanto già 207 istanze per gli Avvisi a tempo determinato e libero professionale.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nella prima settimana di pubblicazione degli Avvisi aperti dell’Asp di Siracusa per dirigenti di tutte le branche dell’area medica e chirurgica sono arrivate ben 207 istanze di partecipazione sia per l’avviso a tempo determinato che libero professionale, sia da parte di specialisti che di neo laureati specializzandi.

A tutte è già stato dato riscontro dall’UOC Risorse Umane a mezzo PEC, confermando la ricezione della domanda ed annunciando la convocazione nelle prossime ore per il colloquio, a seguito della verifica cartacea dei requisiti, e l’eventuale affidamento dell’incarico, in ordine di arrivo, come previsto nei bandi, compatibilmente, secondo le discipline, con il fabbisogno aziendale.

«Siamo estremamente soddisfatti del riscontro immediato che abbiamo avuto in appena una settimana- dichiara il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa Alessandro Caltagirone– ed altre istanze sono certo arriveranno, considerato che questi avvisi sono aperti sino al 31 dicembre prossimo e, pertanto, con cadenza periodica, analizzeremo tutte quelle che perverranno per colmare le carenze esistenti. Metteremo in atto tutte le misure possibili per incrementare la dotazione organica sia nell’area medica che nell’area non medica del comparto e anche nell’area tecnico-amministrativa».

IL MAXI BANDO IN ARRIVO

«Entro il mese di febbraio prevediamo di pubblicare un grande bando a tempo indeterminato per tutte le figure della Dirigenza e del Comparto per colmare tutte le carenze di personale di questa Azienda- aggiunge Caltagirone- Mi preme anticipare questa notizia perché coloro che stanno partecipando agli attuali Avvisi aperti a tempo determinato, celeri nell’attuazione, devono conoscere anche le prospettive di futuro che possono avere in questa Azienda e, quindi, potere scegliere tranquillamente di venire da noi con la garanzia che potranno trovare stabilità occupazionale per il futuro».

«Un’ultima rassicurazione la rivolgo ai giovani laureati e specializzandi che decidono di partecipare ma che non hanno ovviamente ancora esperienza: nell’espletamento dell’incarico non saranno mai lasciati soli e saranno affiancati da personale strutturato e con esperienza» conclude il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche