ASP e Ospedali

Le stabilizzazioni

Asp di Siracusa, in 19 firmano il contratto a tempo indeterminato

Vanno ad incrementare l’organico grazie al processo di stabilizzazione avviato dall’Azienda secondo le legge Madia e le successive modifiche ed integrazioni.

Tempo di lettura: 2 minuti

SIRACUSA. Hanno prestato solenne giuramento alla Repubblica e firmato il contratto di assunzione a tempo indeterminato nella sede della Direzione generale dell’Asp di Siracusa, alla presenza del direttore generale Salvatore Lucio Ficarra e del direttore sanitario Salvatore Madonia, le prime 19 figure professionali precarie di dirigenza medica e non medica e del Comparto che vanno ad incrementare l’organico grazie al processo di stabilizzazione avviato dall’Azienda secondo le legge Madia e le successive modifiche ed integrazioni.

Nel formulare a nome dell’Azienda auguri di buon lavoro ai neo assunti di ruolo, il direttore generale ha posto l’accento sul significato del rito solenne del giuramento «che richiama ai doveri- ha detto- ai quali dobbiamo adempiere impegnandoci ad agire nei confronti degli ammalati con coscienza, competenza e gentilezza seguendo attraverso l’umanizzazione delle cure un percorso efficace che pone la persona al centro dell’interesse».

Il processo di stabilizzazione proseguirà con le altre figure professionali, oltre un centinaio tra infermieri professionali, ostetriche, operatori socio sanitari, dirigenza delle branche di Igiene, Geriatria, Chirurgia generale, Radioterapia e Neurologia, dirigenti farmacista, statistico, biologo ed ingegnere per le quali l’azienda ha in corso il completamento delle verifiche dei requisiti di quanti hanno partecipato al bando per la stabilizzazione scaduto il 17 agosto scorso.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.