Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Già dg dell'Asp di Palermo

Asp di Siracusa, il nuovo direttore amministrativo è Salvatore Iacolino

Dal 2005 al 2009 aveva ricoperto il ruolo di dg all'Asp di Palermo

Tempo di lettura: 1 minuto

Il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra ha deliberato la nomina del nuovo direttore amministrativo dell’Azienda. Si tratta di Salvatore Iacolino (nella foto), 56 anni, di Favara, laureato in Giurisprudenza.

Insediatosi alla guida della Direzione amministrativa, Salvatore Iacolino proviene dall’Asp di Agrigento dove ricopre l’incarico di direttore amministrativo del Distretto AG1.

Tra gli incarichi di vertice ricoperti quelli di direttore generale dell’Asp di Palermo dal 2005 al 2009, capo Settore del Personale dal 2000 al 2001 e direttore amministrativo dal 2001 al 2005 dell’Azienda sanitaria di Agrigento.

Il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra formula al neo direttore amministrativo auguri di buon lavoro all’insegna della più proficua sinergia e collaborazione: «La scelta, in linea con le disposizioni dell’Assessorato regionale della Salute, è ricaduta su un professionista di comprovata capacità ed esperienza in posizioni apicali e di coordinamento. Sono certo potrà apportare, assieme al direttore sanitario dell’Azienda, un valido contributo allo sviluppo organizzativo e gestionale e al raggiungimento degli obiettivi nell’interesse primario dei bisogni sanitari della collettività».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati