dottoressa aggredita sangue anestesisti concorsi primari

ASP e Ospedali

In busta paga

Asp di Siracusa, erogata a 949 dipendenti l’indennità Coronavirus

A questo primo gruppo seguirà un secondo le cui attività sono ancora al vaglio della Commissione appositamente costituita.

Tempo di lettura: 2 minuti

Un primo gruppo di 949 dipendenti dell’Asp di Siracusa, tra dirigenti medici e non medici e personale del Comparto, ha ricevuto questo mese in busta paga l’indennità premiale legata alle attività di contrasto all’epidemia da coronavirus e connesse di supporto.

A questo primo gruppo seguirà un secondo di altro personale le cui attività sono ancora al vaglio della Commissione appositamente costituita.

«Abbiamo così dato seguito- dichiarano il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra (nella foto) e i direttori sanitario e amministrativo Anselmo Madeddu e Salvatore Iacolino- alla volontà della direzione strategica di riconoscere anche economicamente l’impegno che è stato profuso dal personale aziendale, che ha fornito un significativo contributo a questa Azienda nel contrasto all’epidemia, con l’utilizzo di uno specifico fondo a disposizione della Direzione generale per il raggiungimento di particolari obiettivi specifici. L’intendimento dell’Azienda di utilizzare tali fondi per questo fine e le modalità di riparto sono state condivise con le organizzazioni sindacali».

Questo mese di luglio vede anche la corresponsione a tutto il personale dell’Azienda pari a 3.116 dipendenti, tra dirigenti sanitari e non e del Comparto, della retribuzione di risultato per l’anno 2019 legata alla performance individuale ed organizzativa validata dal competente Organismo Indipendente di Valutazione.

«Restano quindi confermati- conclude la direzione strategica aziendale- gli impegni assunti con le organizzazioni sindacali e le delegazioni trattanti in ordine alla liquidazione delle richiamate spettanze economiche che sono state riconosciute nel mese di luglio 2020 unitamente alle relative retribuzioni.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.