sangue anestesisti concorsi primari

Asp di Siracusa, al via il concorso per assumere 53 dirigenti medici

28 Novembre 2019

Scadranno il 22 dicembre i termini per la presentazione delle domande di partecipazione

 

di

Scadranno il 22 dicembre i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso pubblico per titoli ed esami indetto dall’Asp di Siracusa per la copertura di 53 posti di dirigente medico delle aree chirurgica, medica e medica diagnostica.

Il bando è stato pubblicato nella GURI del 22 novembre e i termini scadranno a 30 giorni dalla pubblicazione.

Ne dà notizia il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra che ricorda come ad oggi, grazie allo sblocco dei concorsi da parte della Regione, dall’inizio di quest’anno sono state assunte a tempo indeterminato 156 unità di personale sanitario per i vari comparti della sanità, dirigenza medica, tecnici ed infermieri professionali, riducendo il precariato e consentendo più stabilità organizzativa ai reparti ospedalieri.

Il concorso per 53 posti è destinato a 2 dirigenti medici di Ortopedia e Traumatologia, 3 di Urologia, 4 di Chirurgia generale, 15 di Psichiatria, 2 di Neuropsichiatria infantile, 3 di Oncologia, 1 di Malattie infettive, 1 di Nefrologia, 2 di Anatomia patologica, 3 di patologia clinica, 2 di medicina trasfusionale, 13 di Anestesia e Rianimazione, 2 di Cure Palliative.

Le disposizioni per l’ammissione al concorso e le modalità di espletamento sono stabilite dalle disposizioni vigenti in materia e il bando integrale assieme al fac-simile di domanda è pubblicato nel sito internet aziendale www.asp.sr.it nella sezione Bandi di concorso.

Le istanze di partecipazione, redatte in carta semplice e firmate in calce, devono essere indirizzate al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria provinciale di Siracusa coro Gelone 17 96100 Siracusa e devono pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto dell’avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Le domande devono essere trasmesse con posta elettronica certificata (PEC) personale del candidato all’indirizzo concorsi@pec.asp.sr.it. In alternativa, ai candidati è consentito, altresì, l’invio dell’istanza e della documentazione allegata con raccomandata AR. A tal fine farà fede la data del timbro dell’ufficio postale.

Alle procedure concorsuali sono ammessi anche i medici in formazione specialistica iscritti all’ultimo anno del relativo corso per l’accesso alla dirigenza del ruolo sanitario nella specifica disciplina bandita e saranno collocati, all’esito positivo delle procedure, in graduatoria separata.

Nella stessa GURI del 22 novembre sono stati pubblicati, inoltre, gli avvisi di mobilità regionale e, in subordine, interregionale, ai sensi dell’art. 30 del Decreto Legislativo 30/03/2001 n.165, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo indeterminato di 2 posti per dirigente medico Igienista, 1 di Farmacologia e 2 di Ematologia i cui termini per la presentazione delle domande scadranno il quindicesimo giorno dalla pubblicazione nella GURI e cioè il 7 dicembre. Gli avvisi integrali sono pubblicati nel sito internet aziendale.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV