ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Ragusa, via libera al progetto esecutivo per il PTA di Pozzallo

Inoltre è stata indetta, previa approvazione degli elaborati amministrativi, la procedura telematica con il criterio d’aggiudicazione del minor prezzo.

Tempo di lettura: 1 minuto

A Pozzallo sorgerà il nuovo PTA (Presidio Territoriale di Assistenza). L’ASP di Ragusa, infatti, ha approvato in linea amministrativa il progetto esecutivo, redatto dalla società RTP EUPRO Srl, e indetto, previa approvazione degli elaborati amministrativi predisposti dall’U.O.C. Servizio Tecnico diretto dal dott. Pasquale Amendolagine, la procedura telematica con il criterio d’aggiudicazione del minor prezzo.

Il valore complessivo dell’appalto è di 2,77 milioni di euro (iva compresa). Il bando di gara sarà pubblicato a breve sul sito dell’ASP (sezione ‘Amministrazione trasparente’), ed entro 30 giorni le offerte saranno ricevute direttamente dall’UREGA competente di Ragusa che provvederà all’individuazione dell’aggiudicatario, verosimilmente entro la fine dell’anno.

Dal momento della stipula del contratto l’opera sarà realizzata in 390 giorni. Essa sorgerà in via Raoul Follereau, a Pozzallo, in una posizione strategica che dista poche centinaia di metri dal porto, dalla zona industriale e dall’eliporto. Il nuovo presidio, che risponderà alle esigenze sanitarie del territorio e dei cittadini pozzallesi, ospiterà l’area per l’emergenza e le strutture ambulatoriali.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche