Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
disabili gravissimi assegni di cura

ASP e Ospedali

Per due mesi

Asp di Ragusa, via libera agli assegni di cura per 362 disabili gravissimi: ecco la delibera

Per il periodo dal 1° gennaio al 28 febbraio 2019 , l'importo totale è di 754.739,57 euro.

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Azienda Sanitaria di Ragusa ha autorizzato, con delibera n. 686/2019, a liquidare e pagare l’assegno di cura per le prestazioni sociosanitarie (in applicazione della legge regionale 1 marzo 2017, n.° 4) a 362 soggetti disabili gravissimi individuati in apposito, per il periodo dal 1° gennaio al 28 febbraio 2019 l’importo di 754.739,57 euro in totale.

Si tratta di soggetti già valutati e aventi diritto all’erogazione del contributo individuale diretto erogato dalla Regione Sicilia, ai sensi della vigente normativa secondo le indicazioni dei Distretti di appartenenza.

Inoltre, nello stesso atto deliberativo, è stato disposto che mensilmente, per i mesi successivi, gli uffici distrettuali territoriali competenti provvederanno, come da regolamento già approvato, a predisporre l’elenco di liquidazione per i nominativi aventi diritto all’assegno di cura per le prestazioni socio-sanitarie in applicazione della suddetta legge regionale 1 marzo 2017, n.° 4, da trasmettere al Settore economico Finanziario per il pagamento individuale nelle modalità dagli stessi soggetti indicati.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati