Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'iniziativa

Asp di Ragusa, nei luoghi di cura al via stage formativi di giovani studenti

Le aree sanitarie di interesse del nuovo progetto 2017 sono quelle del reparto di Pediatria e del reparto di Ostetrica e Ginecologia dell’ospedale riunito di Vittoria-Comiso.

Tempo di lettura: 1 minuto

Ancora una volta l’Azienda Sanitaria di Ragusa ha deciso di accogliere un’esperienza di alternanza scuola-lavoro all’interno dell’Azienda. Già nell’anno 2016 l’Asp ha offerto ospitalità nelle strutture aziendali, stipulando apposite convenzioni con gli istituti scolastici che avevano avanzato richiesta di “ospitalità” e frequenza formativa in ambito di “alternanza scuola-lavoro”.

L’istituto Statale di Istruzione Secondaria “Giosuè Carducci” di Comiso ha avanzato richiesta di “ospitalità”, infatti, a partire dal 1 aprile e per una durata complessiva di sette giorni (40 ore), alcuni studenti della scuola, aderenti al progetto alternanza scuola lavoro “Colore e Bellezza nei luoghi di cura”, frequenteranno la realtà ospedaliera.

Le aree sanitarie di interesse del nuovo progetto 2017 sono quelle del reparto di Pediatria e del reparto di Ostetrica e Ginecologia dell’ospedale riunito di Vittoria-Comiso. In questo periodo di stage gli studenti, coordinati dal tutor scolastico, prof. Angelo Iemolo, parteciperanno alla vita dei reparti, sopra individuati, con la possibilità di conoscere il contesto organizzativo aziendale.

«Questi percorsi- precisa il direttore generale Maurizio Aricò (nella foto) sono valutati seriamente dai docenti tutor scolastici e dai tutor aziendali e rappresentano un’esperienza fortemente innovativa che rappresenta nuove modalità per formare i giovani».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati