Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
aliquò comitato consultivo

ASP e Ospedali

Ecco i temi trattati

Asp di Ragusa, incontro tra Aliquò e il Comitato consultivo aziendale

Sono emerse convergenze sulla necessità di lavorare in sinergia per migliorare la qualità dei servizi sanitari.

Tempo di lettura: 1 minuto

RAGUSA. Una riunione di Comitato Consultivo Aziendale – CCA, molto partecipata quella che si è tenuta presso la Direzione generale dell’Asp di Ragusa. Il Commissario Straordinario, Angelo Aliquò, ha voluto riannodare il legame che lo aveva già unito all’organismo nella sua precedente esperienza in Azienda.

Il presidente del Comitato, Salvatore Criscione, ha raccolto con entusiasmo l’invito del Commissario. Nell’incontro sono emerse convergenze sulla necessità di lavorare in sinergia per migliorare la qualità dei servizi sanitari, ponendo al centro del sistema il paziente non solo come soggetto portatore di patologia ma persona con i suoi sentimenti, le sue conoscenze, le sue credenze rispetto al proprio stato di salute.

Aliquò ha esposto i progetti che si stanno portando avanti, partendo dal territorio e dai distretti sanitari: luoghi non solo di produzione di servizi, ma anche di programmazione. Si è soffermato sulla riabilitazione e le cure riabilitative e si convenuto sulla necessità di promuovere azioni positive per favorire l’integrazione ospedale e territorio.

Il Presidente del Comitato Consultivo Aziendale e gli altri Rappresentanti delle Associazioni hanno espresso soddisfazione per l’incontro e hanno riaffermato la volontà di lavorare insieme per superare le criticità e migliorare la qualità della sanità nella provincia di Ragusa.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati