ASP e Ospedali

Il provvedimento

Asp di Ragusa, al via la stabilizzazione di 79 precari

Si tratta di personale ASU che ha già sostenuto la selezione con esito positivo in posti di coadiutore amministrativo

Tempo di lettura: 1 minuto

A seguito del provvedimento emanato dal Dipartimento del Lavoro dell’assessorato regionale alla Famiglia, che ha autorizzato la spesa necessaria alla finalizzazione dell’iter, l’ASP di Ragusa ha avviato le procedure utili all’assunzione a tempo indeterminato delle 79 unità di personale ASU che hanno già sostenuto la selezione con esito positivo in posti di coadiutore amministrativo (ex categoria “B”), la cui graduatoria è stata approvata con delibera n.519 del 25 febbraio 2022. I lavoratori rientranti in questa fattispecie, a partire da oggi, potranno manifestare disponibilità all’assunzione secondo le modalità comunicate dall’Area Risorse Umane.

«Questo risultato – spiega il Direttore generale dell’ASP, Giuseppe Drago – è frutto del lavoro costante dei nostri uffici. Nel solco dell’attuale normativa stiamo procedendo alla stabilizzazione di centinaia di unità di personale, in tutti i ruoli del comparto e della dirigenza, la cui valorizzazione è un obiettivo concreto della governance aziendale. Sono lieto che decine di lavoratori ASU, da tempo al servizio dell’Azienda, abbiano ottenuto, grazie all’impegno economico della Regione, una stabile condizione professionale che garantisca loro delle certezze ulteriori anche sotto il profilo personale. Ne discende anche per l’ASP un arricchimento in termini di competenze e di stimoli, con l’obiettivo di mettere a disposizione della nostra utenza i servizi più efficaci».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche