Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'iniziativa

Asp di Palermo, sportello per l’allattamento nelle Madonie

Il nuovo servizio, dedicato alle donne in gravidanza ed alle neomamme, rientra nell'ambito delle attività ambulatoriali materno-infantili.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Uno “sportello per l’allettamento” a disposizione delle Madonie. Il nuovo servizio dall’Asp di Palermo, dedicato alle donne in gravidanza ed alle neomamme, rientra nell’ambito delle attività ambulatoriali materno-infantili a sostegno del benessere delle donne. L’obiettivo è di promuovere, sostenere e proteggere l’allattamento al seno.

Lo “sportello” è gestito da personale- preventivamente formato- ginecologico e ostetrico in collaborazione con assistenti sociali e psicologi dell’Azienda sanitaria del capoluogo. Alle donne in gravidanza e nel post partum verranno offerte consulenze telefoniche, assistenza ambulatoriale in Ospedale, nei Consultori familiari madoniti ed assistenza domiciliare.

Rappresenterà una continuità con i “Corsi di accompagnamento alla nascita”, già, tenuti dall’equipe materno-infantile madonita. Il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 12 alle ore 14.

Gli operatori addetti allo “Sportello” possono essere contattati ad uno dei seguenti numeri:
Ospedale Madonna dell’Alto 0921 682333
Consultorio Familiare di Castellana 0921 562125
Consultorio Familiare di Gangi 0921 644716
Consultorio Familiare di Petralia 0921 7038722.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche