ASP e Ospedali

La prevenzione

Asp di Palermo, screening visivi e logopedici sui bambini

Sono state 64 le valutazioni ad Ustica rivolte ai piccoli di età compresa tra 3 e 8 anni.

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono state 64 le valutazioni sui bambini di Ustica coinvolti negli screening visivo e logopedico organizzati dall’Asp di Palermo nell’isola. L’attività di prevenzione, curata dall’ortottista Dario Catalano e dal logopedista Federico La Tona e coordinata dal dirigente delle professioni sanitarie di riabilitazione Julie Citarrella, era rivolta ai piccoli di età compresa tra 3 e 8 anni.

Lo screening visivo mira ad individuare, principalmente, miopia, astigmatismo, ambliopia e strabismo, intervenendo in una fascia di età nella quale c’è maggiormente bisogno di agire tempestivamente per correggere i difetti visivi, mentre quello logopedico consente di valutare eventuali disturbi del linguaggio in una fascia d’età in cui l’attività riabilitativa può essere estremamente efficace. Per alcuni bambini dell’isola è stato necessario pianificare un percorso di approfondimento dedicato.

Anche esami di cardiologia

Nel fine settimana è stata impegnata ad Ustica anche una equipe cardiologica della UOC di cardiologia dell’Ospedale Ingrassia di Palermo, diretta da Sergio Fasullo. Lo specialista Nicola La Manna e l’infermiera Virginia Bellucci, supportati da Manuela Salerno, hanno effettuato 86 prestazioni, tra elettrocardiogramma, visite ed ecocardiografia, azzerando le liste d’attesa.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche