ASP e Ospedali

La storia

Asp di Palermo, scopre di avere una patologia grazie all’Open day della prevenzione

Gli è stata diagnosticata una "dilatazione aneurismatica dell'Aorta". Già in passato l'iniziativa itinerante gli aveva fatto scoprire una patologia tiroidea

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Un utente asintomatico e senza particolari fattori di rischio cardiovascolari, ha scoperto di avere una “dilatazione aneurismatica dell’Aorta” partecipando ad uno degli Open day itineranti organizzato dall’Asp di Palermo. «È l’ennesima ‘prova’ dell’assoluta importanza della prevenzione con distribuzione capillare sul territorio» ha sottolineato il cardiologo Giovanni Ferro che ha diagnosticato la patologia dopo avere effettuato visita, ECG ed ecocardiogramma. «Il paziente- aggiunge lo specialista in servizio alla UOC di Cardiologia dell’ospedale Ingrassia di Palermo- ci ha anche rivelato che negli anni scorsi aveva avuto diagnosticata una patologia tiroidea, sempre in occasione delle iniziative itineranti su prevenzione e screening organizzate dall’Asp».

L’utente, così come tutti coloro i quali risultano positivi agli screening, è stato avviato ad un percorso di approfondimento di secondo livello nelle strutture dell’Azienda sanitaria del capoluogo. Intanto ieri a Sciara c’è stata l’ormai solita adesione massiccia all’Open day, tanto che per la prevenzione cardiovascolare sarà programmato un altro giorno di attività per riscontrare la grande richiesta del territorio. Sono state complessivamente 273 le prestazioni assicurate in Piazza Castelreale e nei locali messi a disposizione dall’Amministrazione comunale, di cui 120 della prevenzione cardiovascolare, 60 tra screening visivo e logopedico pediatrico, mentre sono state 18 le mammografie, 23 tra Pap Test e HPV Test e 17 i Sof Test distribuiti per la ricerca del sangue occulto nelle feci nell’ambito dello screening del tumore del colon retto. I veterinari hanno, invece, impiantato gratuitamente 17 microchip ai cani.

L’attività dell’Open day itinerante proseguirà mercoledì prossimo, 29 maggio, a Giardinello dove in via Aldo Moro sarà allestito il “villaggio della salute”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche