Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il dato

Asp di Palermo, record di vaccinazioni: 5.810 in un giorno

L'azienda sanitaria provinciale guidata da Daniela Faraoni ha scelto di far restare aperti i centri vaccinali in modalità Open Day.

Tempo di lettura: 1 minuto

La scelta dell’Asp di Palermo di far restare aperti i centri vaccinali in modalità Open Day ha consentito ieri a 5.810 persone di vaccinarsi contro il Covid. Un numero record per l’Azienda sanitaria del capoluogo guidata da Daniela Faraoni (nella foto di Insanitas all’Hub di Bagheria) che, nel solo Hub allestito nel Palazzetto dello Sport di Bagheria, ha somministrato 1.010 dosi, ma da record è stato anche l’afflusso nelle altre strutture: 912 all’Hub del centro commerciale La Torre, 893 a Villa delle Ginestre, 596 all’Hub del centro commerciale Poseidon di Carini, 589 a Misilmeri e 571 a Cefalù.

Adesione massiccia anche nei centri vaccinali di Partinico (319 inoculazioni), Madonna dell’Alto di Petralia Sottana (295); Lercara Friddi (168), Corleone (155) e Termini Imerese (142). Altre 160 vaccinazioni sono state somministrate tra Lampedusa, Cinisi e quelle domiciliari. Buona anche l’affluenza della fascia pediatrica 5-11 anni con 296 vaccinazioni e quella degli over 80 con 284 vaccinazioni.

Domani, venerdì 31 gennaio, Hub e punti vaccinali dell’Asp di Palermo saranno regolarmente aperti ad eccezione delle sedi ospitate all’interno dei centri commerciali che osserveranno l’orario della struttura: La Torre di Palermo ore 9-14 e Poseidon di Carini 8-19. Tutte le strutture saranno, invece, chiuse il giorno di capodanno, 1 gennaio, per poi riprendere a tempo pieno l’attività domenica 2 gennaio.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche