ASP e Ospedali

La Buona Sanità

Asp di Palermo, la Telecardiologia arriva anche ad Ustica

Fornito e collaudato dall'equipe composta da Sergio Fasullo, Liliana Costa e Massimo Dolce, l'apparecchio è in dotazione al Servizio di Continuità Assistenziale del Poliambulatorio.

Tempo di lettura: 2 minuti

Arriva anche ad Ustica la Telecardiologia dell’Asp di Palermo. Dopo l’installazione dell’attrezzatura a Linosa e Lampedusa, l’apparecchio è stato fornito e collaudato anche ad Ustica dall’equipe composta da Sergio Fasullo, Liliana Costa e Massimo Dolce. È  in dotazione al Servizio di Continuità Assistenziale del Poliambulatorio dell’isola, guidato da Francesco D’Arca.

«L’Asp vuole essere sempre più vicina ai propri cittadini- ha sottolineato il direttore generale Daniela Faraoni– Questo è stato negli ultimi 2 anni il nostro principale sentiero. La gente ha bisogno di tornare a prendersi cura di sé, soprattutto dopo un periodo in cui ci è stato impedito dalle ragioni della pandemia. L’Asp ha l’obbligo morale di facilitare l’accesso alle cure soprattutto a favore delle popolazioni lontane dalla città. Essere oggi ad Ustica, ma a breve anche nei piccoli comuni delle Madonie lo sentiamo come un dovere per riavvicinare la gente alla nostra organizzazione».

Il nuovo sistema consente di trasmettere sia i parametri vitali, sia i tracciati ecocardiografici da Ustica al “Centro Hub” della UOC di Cardiologia dell’Ospedale Ingrassia dove uno specialista provvederà con tempestività a refertare l’esame. Il servizio è attivo senza soluzione di continuità ogni giorno.

«Abbiamo portato ad Ustica lo stesso apparecchio, già in uso a Linosa e Lampedusa- ha spiegato il direttore dell’UOC di Cardiologia dell’ospedale Ingrassia, Sergio Fasullo– È un’attrezzatura che ci consente di valutare sia il tracciato dell’elettrocardiogramma ed i parametri vitali del paziente, che recarci ad effettuare l’esami direttamente a domicilio dell’utente fragile, avendo l’opportunità della refertazione e di un teleconsulto in tempo reale».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche