Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Coronavirus

Asp di Palermo, fine settimana con intensa attività vaccinale

Ecco tutte le iniziative in programma a partire da oggi pomeriggio e fino a domenica 13 giugno.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Fine settimana di intensa attività vaccinale a Palermo ed a Lampedusa. Da questo pomeriggio alle 15 (giovedì 10 giugno) e fino a domenica 13 sono previste circa 1.200 somministrazioni a Villabate. Insieme alla locale amministrazione comunale è stato allestito nei locali della Scuola Palagonia di via Vicinale Agnello un punto vaccinale. Domani, sabato 12 e domenica 13 la struttura sarà aperta al pubblico dalle 8.30 alle 20. Si procederà alle vaccinazioni in base ad una preregistrazione curata dall’Amministrazione comunale di Villabate.

Somministrazioni straordinarie oggi anche a Montemaggiore Belsito dove nella Scuola Materna Monsignore Arrigo sono state allestite 7 postazioni di anamnesi, 4 di somministrazione e 5 per il rilascio delle certificazioni. L’iniziativa, organizzata con la locale amministrazione comunale, è realizzata insieme a Medici ed infermieri dei nuclei di vaccinazione mobili della Difesa che operano nell’ambito dell’operazione EOS, fortemente voluta dal Ministro della Difesa e condotta sotto l’egida del Comando Operativo di Vertice Interforze.

Altre 4 squadre di medici ed infermieri militari sono oggi a supporto delle attività anche a Partinico, sia nel centro di vaccinazione (Via Mons. Domenico Mercurio1) che nelle somministrazioni a domicilio. Da domani (venerdì 11 giugno) riprenderà, invece, la vaccinazione di massa a Lampedusa. Finora sono 3.000 i cittadini delle Pelagie che hanno ricevuto la doppia dose di siero. Fino a lunedì 14 giugno saranno attive nel Poliambulatorio di Contrada Grecale 6 postazioni di anamnesi, altrettante di somministrazione e 4 per il rilascio delle certificazioni.

Intanto, come ogni fine settimana, sabato 12 e domenica 13 tornerà in funzione il Drive In alla Casa del Sole di Palermo (ore 8-20). L’iniziativa è rivolta agli over 80 ed ai soggetti fragili che potranno ricevere la somministrazione del vaccino rimanendo seduti in auto.

Da oggi a domenica 13 in tutti i Centri vaccinali dell’Asp (ad eccezione di quelli ospitati negli Ospedali) è attiva (ore 8-20) l’iniziativa “Porte aperte” in Sicilia: i cittadini dai 18 anni in su, che non presentano fragilità, potranno vaccinarsi su base volontaria anche senza prenotazione. I vaccini dedicati all’iniziativa saranno Vaxzevria di AstraZeneca e Janssen di Johnson & Johnson. L’iniziativa prende l’avvio da una disposizione del presidente della Regione Nello Musumeci per accelerare ulteriormente la campagna d’immunizzazione, che procede in maniera spedita in tutta l’Isola e fa registrare un trend in costante crescita.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati