ASP e Ospedali

I dettagli

Asp di Palermo, ecco 5 nuovi incarichi di direzione

Lo prevedono altrettante delibere a firma del direttore generale Daniela Faraoni che fanno seguito a una selezione interna.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Conferiti all’Asp di Palermo 5 incarichi di direzione di altrettante Unità operative semplici. Lo prevedono altrettante delibere a firma del direttore generale Daniela Faraoni (nella foto di Insanitas), che fanno seguito a una selezione interna e di cui ha preso visione Insanitas.

Filippo Contorno guiderà per i prossimi 5 anni la “Ginecologia e Ostetricia” dell’ospedale “Dei Bianchi” di Corleone, aggregata alla UOC “Organizzazione Sanitaria dei Servizi alla Famiglia”. Unico ad avere presentato istanza, è stato valutato idoneo all’incarico dal direttore sanitario aziendale e designato quindi dal dg.

La UOS “Servizio Cardiologico” dell’ospedale “Cimino” di Termini Imerese (Dipartimento di Medicina) sarà diretta anche in questo caso dall’unico che ha inoltrato istanza, cioè Giuseppe Vitale.

Si passa a “Ginecologia e Ostetricia” dell’ospedale “Madonna SS. Dell’Alto” di Petralia Sottana (aggregata alla UOC “Ginecologia e Ostetricia” del “Cimino” di Termini Imerese): hanno partecipato Sergio Di Liberto e Rosaria Vena, l’incarico di direttore è stato assegnato al primo.

Alla guida della “Neonatologia” (aggregata alla UOC “Pediatria”) del “Cimino” di Termini Imerese va Maddalena Allegra, unica partecipante e designata direttore in quanto giudicata idonea a ricoprire l’incarico.

Infine la responsabile della UOS “Radiologia” dell’ospedale “Dei Bianchi” di Corleone (aggregata alla UOC di “Radiologia” del “Civico” di Partinico) sarà Maria Pia Colletto, dirigente medico di Radiodiagnostica e unica ad avere presentato istanza.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche