Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

I dettagli

Asp di Palermo, dopo mesi di attesa l’annuncio: «In arrivo i nuovi direttori dei distretti sanitari»

L'iter dei relativi bandi, infatti, è bloccato da tempo. L'Asp replica: «Le nomine non sono state effettuate, stante che qualunque cambio ai vertici avrebbe causato discontinuità nelle attività per l'emergenza pandemica. Si procederà, comunque, a breve, a seguito della nomina del nuovo Direttore sanitario».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Da numerosi mesi all’Asp di Palermo è attesa la nomina dei nuovi direttori dei distretti sanitari. L’iter dei relativi bandi, infatti, è bloccato da tempo e manca ancora la valutazione delle istanze pervenute. Contattata da Insanitas, l’Asp replica così: «Le nomine dei Direttori dei distretti sanitari non sono state effettuate, stante che qualunque cambio ai vertici avrebbe causato discontinuità nelle molteplici e complesse attività poste in essere per l’emergenza pandemica su tutto il territorio e per la quale è stata fondamentale la conoscenza, già, acquisita degli elementi che hanno differenziato lo stato del contagio in ogni Comune. Si procederà, comunque, a breve, a seguito della nomina del nuovo Direttore sanitario. Per quanto riguarda i PTA, la Direzione aziendale ha in corso l’esame delle procedure».

Nei giorni scorsi, infatti, Maurizio Montalbano ha lasciato l’incarico di direttore sanitario, optando per la guida del Dipartimento di “Salute Mentale, Dipendenze Patologiche e Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza”: come reso noto a luglio da Insanitas, infatti, ha vinto la relativa selezione.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati