ASP e Ospedali

I dettagli

Asp di Palermo, conferiti quattro incarichi di direzione

Per la guida quinquennale, eventualmente rinnovabile, di altrettante Unità Operative Complesse.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Quattro nuovi incarichi di direzione all’Asp di Palermo: sono stati conferiti per la guida di altrettante Unità Operative Complesse, in seguito allo svolgimento di prove selettive.

Direttore Medico di Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base per la U.O.C. “Specialistica Ambulatoriale Interna ed Esterna” del Dipartimento Cure Primarie sarà Amalia Colajanni (classe 1958): con 66,15 punti ha preceduto Rosario Nicotra, Maria Russo e Giacomo Sampieri. Come gli altri, si tratti di un incarico quinquennale eventualmente rinnovabile.

Maria Angela De Luca (classe 1958), prima con 80,50 punti precedendo Salvatore Bozzotta, assume l’incarico di direttore della U.O.C. “Laboratorio di Sanità Pubblica” afferente al Dipartimento di Prevenzione.

Inoltre Direttore Medico di Medicina, Chirurgia, Accettazione ed Urgenza per la U.O.C. “Pronto Soccorso”” del P.O.  “Cimino ” di Termini Imerese è stato designato Nicola Morabito (classe 1966), il quale ha prevalso con 73,45 punti davanti ad Alessandro Chines e Mauro Antonio Marino.

Infine, l’incarico di Direttore Medico di Chirurgia Generale per la U.O.C. “Chirurgia Generale” del P.O. “Civico ” di Partinico va a Domenico Massimo Pellegrino (classe 1958): con 88 punti ha preceduto nell’ordine Marzio Guccione, Nunzia Cinzia Paladino e Domenico Capizzi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche