consulenze legali stabilizzazioni agitazione amministrativi sciopero piano triennale precari Tar asp palermo ricorsi

Asp di Palermo, Cimo: «Subito gli aumenti di stipendio previsti dal nuovo Contratto»

15 Gennaio 2020

La richiesta del sindacato dei medici: "L'adeguamento sia corrisposto a partire da questo mese"

 

di

PALERMO. L’immediata applicazione del nuovo contratto nazionale di lavoro della dirigenza medica e sanitaria: è quanto sollecita Cimo all’Asp di Palermo.

Il sindacato, con una nota a firma di Angelo Collodoro (segretario aziendale) e Sandro Tomasello (vicesegretario aziendale) chiede ai vertici dell’Asp l’adeguamento dello stipendio tabellare a partire da questo mese, sottolineando che gli effetti del CCNL relativo al triennio 2016-2018 sottoscritto il 19 dicembre 2019 «decorrono dal giorno successivo alla data di stipulazione».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV