ASP e Ospedali

I dettagli

Asp di Palermo, Cascio e Termini direttori medici in due U.O.C.

Erano entrambi facente funzioni, ora arrivano gli incarichi quinquennali rispettivamente per i Pta cittadini "Centro" e "Casa del Sole" in seguito a una selezione il cui iter era partito circa un anno fa.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Francesco Cascio (nella foto) e Giuseppe Termini saranno per i prossimi cinque anni direttori medici in due UOC dell’Asp di Palermo. In entrambi i casi finora rivestivano quel ruolo come facenti funzioni.

Circa un anno fa è stato indetto l’avviso pubblico. Nel caso relativo all’organizzazione dei servizi sanitari di base per la UOC “PTA Centro” del distretto sanitario 42 di Palermo le istanze furono tre: Gaetano Cimò, Giuseppe Termini e Francesco Cascio, ma al colloquio l’unico presente è stato quest’ultimo. Ha ottenuto 40 punti, che sommati ai 27 del curriculum hanno portato il totale a 67/100.

Un’altra selezione è stata condotta per la UOC “PTA Casa del Sole” di Palermo e pure stavolta le istanze pervenute sono state tre: Silvio Buccellato, Francesco Cascio e Giuseppe Termini. Al colloquio si è presentato solo quest’ultimo, che ha riportato 45 punti che sono stati aggiunti ai 27 del curriculum portando il totale a 72/100.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche