fials precari coronavirus assunzioni asp di palermo

Asp di Palermo, botta e riposta su un concorso sospeso causa Covid

11 Febbraio 2021

Un lettore segnala ad Insanitas che il bando per assumere 5 assistenti amministrativi è fermo da numerosi mesi. La replica: "Colpa della pandemia, ora stiamo provvedendo a ripristinare le procedure individuando locali adatti".

 

di

PALERMO. «Il 4 gennaio 2019 è stato bandito dall’Asp di Palermo un concorso pubblico in categoria protetta  per assumere 5 assistenti amministrativi, e ad oggi dopo oltre 2 anni è stata nominata solamente la commissione in questione. Vista la carenza di personale con annessi disservizi, non si spiega la lentezza nell’ espletare tali procedure concorsuali».

Lo segnala un lettore, sottolineando: «Oltretutto per svolgere tale concorso in categoria protetta bisogna mantenere il requisito della disoccupazione, quindi il protrarsi di tale procedura per anni comporta per i candidati enormi disagi».

Ecco la replica dell’Asp di Palermo, contattata da Insanitas: «La pandemia in atto ha portato alla sospensione di tutte le procedure concorsuali di presenza. L’Asp sta, adesso, provvedendo a ripristinare le procedure individuando locali adatti ad ospitare le prove dei candidati nel rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV