Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
medicina generale incarichi Top Doctors® Awards trinacria reparti comando avviso pubblico bando dirigenti medici qualità sanità mobilità

ASP e Ospedali

I dettagli

Asp di Palermo, al via nuove regole per le visite ambulatoriali

Da oggi, lunedì 25 maggio, le prenotazioni allo sportello CUP saranno ancora mantenute solo per le classi di priorità U (Urgenti) e B (indifferibili), eseguite come fatto finora.

Tempo di lettura: 1 minuto

Da oggi, lunedì 25 maggio, le prenotazioni di visite allo sportello CUP dell’Asp di Palermo saranno ancora mantenute solo per le classi di priorità U (Urgenti) e B (indifferibili), eseguite come fatto finora.

Per quanto riguarda le prestazioni con classe di priorità D (Differebili), le indicazioni assessoriali prevedono, prioritariamente il recupero delle prestazioni sospese nel periodo di vigenza dei provvedimenti restrittivi. Tali prestazioni D saranno riprogrammate e gradualmente riassorbite nelle attività ambulatoriali.

Analoga modalità sarà adottata per il recupero (entro le prossime 5 settimane) delle prestazioni con classe di priorità P (Programmabili), prenotate prima del blocco e per le quali sarà data priorità alle prestazioni a carico dei pazienti affetti da patologie croniche o malattie rare.

Nei prossimi giorni sarà data comunicazione della data di riapertura delle nuove prenotazioni con priorità D e P.

Al fine di evitare assembramenti in Poliambulatori e PTA vengono mantenute tutte le procedure telematiche finora adottate per le quali non sarà possibile effettuarle recandosi fisicamente presso gli Uffici dell’ASP, e cioè: 1) Cambio medico, Anagrafe assistiti, Esenzione ticket; 2) Richiesta Presidi e Ausili; 3) Assistenza Domiciliare Integrata (ADI); 4) Piani terapeutici.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati