ASP e Ospedali

La delibera

Asp di Palermo, al via l’iter per stabilizzare 16 precari

La procedura parte per 1 fisioterapista, 11 infermieri, 1 tecnico di laboratorio biomedico e 3 assistenti sanitari (in tutti i casi categoria D).

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Via libera dall’Asp di Palermo alla stabilizzazione di 16 precari. Lo prevede una delibera del 2 agosto a firma del direttore generale Daniela Faraoni (nella foto di Insanitas) che dà l’avvio alla procedura ex art 20 comma 1 D.Lgs. N.75/2017 e ss.mm.ii. del personale del comparto.

Si tratta del primo step del complesso delle stabilizzazioni, tenendo conto dei requisiti maturati al 30 giugno 2022, “con riserva di valutare l’indizione di altra stabilizzazione per coloro che matureranno i requisiti sucessivamente, nei limiti, ovviamente, della dotazione organica e del piano triennale del fabbisogno”.

Le stabilizzazioni previste in questa fase riguardano: 1 fisioterapista, 11 infermieri, 1 tecnico di laboratorio biomedico e 3 assistenti sanitari (in tutti i casi categoria D). I termini per la presentazione delle istanze (30 giorni) decorreranno dalla data di pubblicazione del relativo bando sulla GURS Concorsi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche