atto aziendale asp messina controlli alcolimetrici corsa contro il tempo videosorveglianza cartella clinica efficientamento energetico emodinamica

Asp di Messina, si potenzia il personale: in arrivo nuovi medici, infermieri e amministrativi

28 Marzo 2019

Ecco il riepilogo con tutte le figure professionali.

 

di

All’ASP di Messina dopo l’immissione in servizio di 7 dirigenti medici di psichiatria a tempo determinato e di cinque dirigenti medici di ginecologia a tempo indeterminato per i reparti ospedalieri, avvenute nel mese di marzo, da lunedì 1 aprile prenderà servizio presso la divisione di medicina all’ospedale di Lipari Maria Damiano, dirigente medico di geriatria.

Lo annuncia il manager Paolo La Paglia (nella foto @Insanitas), sottolineando che ciò permetterà anche l’attivazione dei primi 4 posti letto di lungodegenza previsti dalla nuova rete ospedaliera voluta dall’Assessore regionale per la salute Ruggero Razza.

Sempre il primo aprile prenderà servizio all’ospedale di Milazzo un altro dirigente medico di gastroenterologia proveniente dall’Ospedale Papardo, Cinzia Tortorella, che oltre a permettere la riduzione delle liste di attesa per l’endoscopia darà un forte impulso alle attività di prevenzione dello screening oncologico di secondo livello per il carcinoma del colon-retto.

Dopo la nomina e immissione in servizio, dallo scorso 1 marzo, del nuovo primario del Servizio Assistenza sanitaria di base Carmelo Crisicelli, nei prossimi giorni prenderanno servizio anche altri due nuovi primari nominati dalla direzione strategica dell’Azienda provinciale per le discipline di Neuropsichiatria Infantile, e per la disciplina di Ginecologia- Coordinamento dei Servizi Consultoriali, ai fini di consentire un’accelerazione delle attività sanitarie di tutela dei soggetti fragili in età evolutiva e delle donne in gravidanza.

Inoltre, nelle more dell’espletamento dei concorsi per Dirigente Amministrativo e per Collaboratore Amministrativo le cui procedure sono già avviate e per i quali a breve saranno nominate le commissioni di esame, nella prima metà del mese di aprile saranno immessi in servizio presso le sedi amministrative dell’ASP di Messina 13 nuovi collaboratori amministrativi a tempo determinato, ai fini di consentire lo smaltimento dell’arretrato e la messa a regime di tutte le procedure.

Sono infine a buon punto le procedure per definire la graduatoria del personale infermieristico relativa al bando, con procedura telematica, emanato per incarichi a tempo determinato per il quale sono pervenute 3.303 domande: nei prossimi giorni saranno completate le verifiche per i primi sessanta della graduatoria provvisoria, con la successiva immissione in servizio presso i reparti degli ospedali aziendali.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV