controlli alcolimetrici corsa contro il tempo videosorveglianza cartella clinica efficientamento energetico emodinamica

Asp di Messina, potenziamento in arrivo per l’Emodinamica di Patti e la Cardiologia a Lipari

28 Maggio 2019

A partire dal primo giugno, come annuncia il direttore generale Paolo La Paglia. E il primo luglio aprirà l'Oncologia all'ospedale di Barcellona

 

di

MESSINA. Giunge al traguardo il completamento della piena funzionalità di importanti servizi di emergenza-urgenza nel territorio dell’Asp di Messina.

Da sabato 1 giugno, come richiesto anche dall’assessore regionale per la Salute, Ruggero Razza, l’Emodinamica dell’Ospedale di Patti diretta da Salvatore Garibaldi sarà attiva 24 ore su 24 senza soluzione di continuità, e permetterà di assistere e curare i soggetti con infarto acuto del miocardio anche di notte e nei giorni festivi, in un territorio disagiato e lontano dai grandi ospedali metropolitani.

Sempre da sabato 1 giugno presso l’ospedale di Lipari presteranno servizio nuovi cardiologi per assicurare l’emergenza urgenza anche il sabato e la domenica, a favore dei residenti e dei tanti turisti che già affollano le località turistiche eoliane.

«Ho mantenuto gli impegni che avevo preso con la popolazione, nonché con il Vescovo di Patti Mons. Guglielmo Giombanco- dice il Direttore Generale, Paolo La Paglia (nella foto)- molto attento a monitorare lo stato dell’arte dei servizi sanitari, firmando anche una convenzione con l’Azienda Ospedaliera Papardo per i Cardiologi a Lipari. Il prossimo passo sarà l’apertura della Oncologia all’Ospedale di Barcellona prevista il 1 luglio, che consentirà ai malati di tumore della fascia tirrenica e dei Nebrodi di essere assistiti vicino casa, evitando di recarsi a Taormina con grave disagio».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV