ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Messina, la Cisl Fp: «In arrivo la stabilizzazione di numerosi precari»

Il sindacato: «Il provvedimento riguarderà decine tra OSS, infermieri e collaboratori amministrativi».

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. «Arrivano i primi risultati del lavoro portato avanti dalla Cisl Fp Messina». Lo scrivono dallo stesso sindacato, aggiungendo: «A seguito dell’incontro in Prefettura e della sospensione dello stato di agitazione e del paventato sciopero, che chiaramente avrebbe coinvolto moltissimi lavoratori dell’Asp di Messina di ruolo e non di ruolo, in cui uno dei temi più caldi era proprio quello della stabilizzazione dei precari del covid e comunque dei precari storici che non vanno dimenticati, arrivano notizie confortanti per decine e decine di lavoratori. L’Asp ha infatti provveduto a definire i primi step delle stabilizzazioni».

Il segretario generale della Cisl Fp Giovanna Bicchieri sottolinea: «Sono stati pubblicati i nominativi di moltissimi tra OSS, infermieri e collaboratori amministrativi, che finalmente hanno superato il precariato e saranno stabilizzati. Adesso speriamo che si completi l’iter così come stabilito e concordato in sede prefettizia. Si tratta di un altro grandissimo risultato che siamo orgogliosi di avere ottenuto per i nostri lavoratori e per tutti coloro che ancora non hanno potuto conseguire il giusto riconoscimento per il prezioso lavoro svolto in trincea durante il covid e quali precari dell’Asp di Messina».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1


    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche