asp di messina paolo la paglia atto aziendale asp messina controlli alcolimetrici corsa contro il tempo videosorveglianza cartella clinica efficientamento energetico emodinamica

Asp di Messina, in arrivo bandi interni per gli incarichi dirigenziali

27 Giugno 2020

Di durata triennale, sono conferiti dal direttore generale Paolo La Paglia. Ecco come presentare istanza.

 

di

MESSINA. Saranno pubblicati a breve sul sito istituzionale dell’ASP di Messina gli avvisi interni per il conferimento dell’incarico di Unità Operativa semplice a valenza dipartimentale della direzione medica del P.O. di Patti, della direzione medica del P.O. di S. Agata M.llo e della U.O. di Ematologia del P.O. di Taormina.

Gli incarichi di durata triennale sono conferiti dal Direttore Generale Paolo La Paglia (nella foto) a Dirigenti medici con almeno cinque anni di attività nel SSN nello stesso profilo professionale, Area e disciplina di appartenenza e valutazione positiva del Collegio Tecnico ai sensi dell’art. 57, comma 2, su proposta scritta e motivata del Direttore di Dipartimento afferente, nel rispetto del CCNL vigente.

Nel conferire l’incarico il Direttore Generale deve valutare in particolare le attitudini personali e le capacità professionali dei singoli dirigenti in relazione alle attribuzioni ed ai compiti connessi con l’incarico stesso.

Le domande, con la relativa documentazione, indirizzate al Direttore Generale dell’ASP di Messina, dovranno essere presentate esclusivamente a mezzo PEC personale al seguente indirizzo: [email protected]

Per la formulazione della proposta d’incarico, il Direttore di Dipartimento dovrà avvalersi della collaborazione di due Direttori di Struttura Complessa individuati dal Comitato del Dipartimento interessato.

La proposta d’incarico è trasmessa al Direttore Generale che valuta la proposta del Direttore di Dipartimento; ove la proposta non risulti idonea all’incarico viene redatto parere difforme. Il parere difforme è motivato per iscritto al Direttore del Dipartimento che viene invitato a ripetere la procedura.

TAG PER QUESTO ARTICOLO:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV