corsa contro il tempo videosorveglianza cartella clinica efficientamento energetico emodinamica

Asp di Messina, in arrivo 200 tablet per la cartella clinica informatizzata

4 Aprile 2019

Sono dotati del moderno modulo per la firma grafometrica, che consentirà di acquisire le firme di autorizzazione del paziente per il consenso informato, direttamente per via telematica.

 

di

MESSINA. Prosegue l’informatizzazione dei reparti e dei Pronto Soccorso degli Ospedali gestiti dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina.

Saranno consegnati nei prossimi giorni 200 Tablet completi di scheda dati per potere dare piena attuazione alla cartella informatizzata, strumento che consentirà un notevole efficientamento dello procedure, con possibilità di visionare anche a distanza i dati clinici dei pazienti ricoverati.

«Ci muoviamo nell’ottica di modernizzare tutte le nostre attività- dice il Commissario Straordinario Paolo La Paglia (nella foto)- La cartella informatizzata permetterà inoltre l’ulteriore passaggio alla refertazione a distanza, tramite telemedicina, tra i presidi ospedalieri della nostra Azienda».

I Tablet in arrivo sono dotati del moderno modulo per la firma grafometrica, che consentirà di acquisire le firme di autorizzazione del paziente per il consenso informato, direttamente per via telematica, nel pieno rispetto del GDPR 2018, il nuovo regolamento generale UE per la protezione del dato personale.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV