Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'insediamento

Asp di Messina, il neo dg La Paglia: «In arrivo le nomine dei direttori sanitario e amministrativo»

Il manager si è insediato.

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. Si è insediato alla presenza del Presidente del Collegio dei Revisori, Placido Leonardi, il Direttore Generale designato dell’ASP di Messina, Paolo La Paglia.

Si conclude così il lungo iter procedurale che ha portato la Regione Siciliana, seconda in Italia, ad applicare la nuova normativa nazionale per l’individuazione dei Direttori Generali delle nove aziende provinciali territoriali, delle cinque aziende ospedaliere e dell’IRCSS Bonino Pulejo di Messina.

Con l’insediamento dei nuovi Direttori Generali sono decaduti in automatico i Direttori Sanitari ed Amministrativi che li avevano affiancati fin adesso nel ruolo di Commissari Straordinari.

«Ringrazio il Presidente Musumeci, l’Assessore Razza e l’intera Giunta Regionale di Governo- dice il Direttore Generale La Paglia- per avermi voluto assegnare questo ruolo impegnativo, che porterò avanti con grande passione ed orgoglio. Tra qualche giorno completerò la nuova governance dell’Azienda territoriale di Messina, nominando i due direttori dopo avere esaminato attentamente i curricula degli aventi diritto presenti nei due appositi Albi, di recente aggiornati dall’Assessorato Regionale per la Salute».

Nella foto, da sinistra: Paolo La Paglia e Placido Leonardi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati