Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
asp messina

ASP e Ospedali

L'annuncio del dg

Asp di Messina, chi dona il sangue potrà sottoporsi ai test sierologici

Il dg La Paglia: «L'obiettivo è aumentare le donazioni e potere avere plasma terapeutico per curare i contagiati».

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ASP di Messina in Sicilia anticipa i tempi e ha già tutto pronto per iniziare da martedì 9 giugno i test sierologici per effettuare gli screening Covid-19 sui donatori di sangue.

«La provincia di Messina- dice il Direttore Generale Paolo La Paglia– ha grande carenza di sacche di sangue e pertanto su proposta del Direttore del Centro trasfusionale di Patti, Gaetano Crisà, abbiamo ritenuto importante includere il gruppo dei donatori tra i cittadini a cui proporre il test sierologico, ai fini di aumentare le donazioni e potere avere plasma terapeutico per curare i contagiati».

I donatori di sangue dell’ASP di Messina su prenotazione avranno pertanto la possibilità di effettuare i test per verificare la presenza di anticorpi IGg Sars-CoV-2 nel proprio sangue.

Ciò consentirà di rilevare diverse informazioni, fra le quali la prevalenza di soggetti immunizzati verso COVID-19 tra la popolazione adulta (18- 65 anni) apparentemente sana (contagio clinicamente in apparente), la quota di popolazione non immunizzata esposta al rischio contagio e inoltre la selezione tra i donatori di quelli candidabili alla donazione di plasma Anti Covid-19 per uso terapeutico, in base a successivi approfondimenti diagnostici.

Il prelievo verrà sottoposto ad analisi nei Laboratori della stessa ASP di Messina; qualora ci sia presenza di anticorpi contro il Covid-19, il donatore verrà contattato e invitato a presentarsi per essere sottoposto a tampone.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati