Asp di Messina, assunti dieci medici per potenziare i Pronto soccorso

13 Settembre 2019

Tre prenderanno servizio il 16 settembre e gli altri sette il primo ottobre.

 

di

MESSINA. Hanno firmato il contratto di lavoro, e formulato la promessa solenne, dieci Dirigenti Medici di Medicina e chirurgia d’Accettazione e d’urgenza presso i pronto soccorsi degli Ospedali dell’Azienda sanitaria provinciale di Messina.

Tre prenderanno servizio il 16 settembre e gli altri sette il primo ottobre. Dovevano essere immessi in servizio 11 Dirigenti Medici ma uno dirigente ha rinunciato. Sono stati così distribuiti in base ai posti vacanti: 1 a Milazzo;  3 a Lipari; 3 a Patti, 1 a Sant’Agata e 2 a Mistretta.

Successivamente l’ASP di Messina rilascerà il Nulla Osta per mobilità presso altre Aziende ai dirigenti che avevano vinto la mobilità.

Il concorso era stato bandito a Giugno del 2018, pubblicato sulla GURS il 27 luglio, sulla GURI il 17 agosto con scadenza di presentazione di domande il 16 settembre sempre del 2018.

Non appena c’è stato il via libera da parte dell’Assessorato all’espletamento dei concorsi dell’area dell’emergenza -urgenza, si è proceduto a nominare la Commissione e stabilire le date degli esami, ed a immettere in servizio i immediatamente i vincitori utilizzando tutta al graduatoria.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV