ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Messina, assistente digitale “DINA” per aiutare gli utenti

Un dispositivo di Intelligenza Artificiale per orientare ed informare. Sarà presentato lunedì 26 giugno.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà presentato durante una conferenza stampa, lunedì 26 giugno, alle 10, nell’aula ‘Mannino’ della Cittadella della salute (ex Mandalari), l’importante nuovo servizio per gli utenti voluto da Asp Messina. Si tratta di un dispositivo di Intelligenza Artificiale al servizio dei cittadini per orientare, assistere e informare gli utenti dell’Azienda sanitaria Provinciale di Messina.

Il nuovo sistema si chiama DINA e si propone come un sistema integrato che, tramite App, Web e Intelligenza Artificiale, riesce in modo naturale a semplificare il più possibile l’interazione fra i cittadini e l’azienda Sanitaria e suoi servizi. Dina è il simpatico nome risultante dall’acronimo Digital Interface Network Assistant, ed è la nuova assistente virtuale dell’Asp Messina in grado di aiutare gli utenti nel reperimento di informazioni e guidarli in operazioni pratiche, quali la prenotazione di una prestazione sanitaria, il pagamento di ticket, e tutte le altre prestazioni e servizi già presenti sul portale.

Alla conferenza stampa saranno presenti il commissario straordinario dell’Asp Messina Bernardo Alagna, il direttore sanitario Domenico Sindoni, il consulente Informatico dell’Asp e promotore del progetto Angelo Mafali, il direttore Coordinamento Staff Giancarlo Quattrone, la responsabile dell’Uos Comunicazione Custodia Antinoro, l’esperto internazionale di Intelligenza Artificiale Lorenzo Paganelli, il project manager Pierluigi Spina e il responsabile sviluppo ed innovazione Sergio Piane.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche