Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
pdta tumore al seno

ASP e Ospedali

Lotta ai tumori

ASP di Messina, adottato il percorso diagnostico terapeutico ed assistenziale per il tumore al seno

Il percorso garantisce l’erogazione delle cure in condizioni di appropriatezza, efficacia, valutazione della qualità e totale sicurezza

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ASP di Messina continua il percorso virtuoso di tutela e cura della donna, dal promuovere le attività di prevenzione e screening, al supportare il percorso assistenziale, promuovendo le azioni più efficaci per garantire la qualità della vita delle pazienti con diagnosi di patologia oncologica.

In questa logica, l’Azienda in sintonia con le linee d’indirizzo dell’Assessore per la Salute Ruggero Razza ha adottato, in data odierna, il Percorso Diagnostico terapeutico e Assistenziale ( PDTA) per la prevenzione, diagnosi e trattamento del tumore della mammella.

Tale percorso garantisce l’erogazione delle cure in condizioni di appropriatezza, efficacia, valutazione della qualità e totale sicurezza; l’Assessorato per la Salute ha infatti individuato fra i Centri HUB della rete senologica siciliana la “Breast Unit” del P.O. di Taormina, che risulta essere il centro di riferimento per la provincia di Messina, insieme all’ARNAS Civico di Palermo, A.O. Villa Sofia-Cervello di Palermo, AOU Policlinico di Palermo, AOU Policlinico di Catania, A.O. Cannizzaro di Catania, e alle U.O. dei P.O. di Gela e di Ragusa.

“La Breast Unit” – dice il Direttore Generale Paolo La Paglia – è l’unità multidisciplinare specializzata nella prevenzione, diagnosi e trattamento medico e chirurgico della patologia senologica, che consente una pianificazione ottimale delle opzioni terapeutiche disponibili, al fine di raggiungere i migliori risultati possibili; l’abbiamo voluta costituire e potenziare per dare risposte affidabili alle donne che afferiscono al centro di eccellenza di Taormina, anche da fuori provincia e dalla vicina Calabria”.

La responsabilità è stata affidata dalla Direzione Generale dell’ASP di Messina alla dottoressa Luisa Puzzo, che ha prodotto nel corso degli anni 2017/2018 circa 500 interventi e risulta perfettamente integrata all’interno del Dipartimento di Chirurgia Oncologica diretto dal dottore Vincenzo Panebianco, con la presa in carico totale delle pazienti, grazie al lavoro di squadra dell’oncologia medica diretta dal dottore Francesco Ferraù, della radioterapia, della chirurgia plastica ricostruttiva e della UOC di Anatomia patologica.

In foto il Direttore Sanitario ASP Messina Mimmo Sindoni e la Dott.ssa Luisa Puzzo in occasione di una recente premiazione

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati