Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
invalidità civile

ASP e Ospedali

Risparmi per 200 mila euro

Asp di Enna, riecco le Commissioni per l’accertamento dell’invalidità civile

Da otto anni erano gestite dall'Inps.

Tempo di lettura: 1 minuto

ENNA. Un risparmio di circa duecentomila euro all’anno e quattro commissioni, una per ogni Distretto Sanitario: sono questi i risultati immediati del trasferimento della gestione delle commissioni per l’accertamento dell’invalidità Civile dall’Inps all’Asp di Enna dopo quasi otto anni di conduzione da parte dell’ Istituto di Previdenza.

«Le commissioni distrettuali per l’accertamento e la declaratoria dell’invalidità civile sono già operative ciascuna nella sede di competenza , Enna, Piazza Armerina, Agira e Nicosia», afferma Nino Milana (nella foto), responsabile della Unità operativa Complessa di Medicina Legale, aggiungendo: «Il beneficio più evidente riguarda il cittadino più debole, affetto da patologie croniche, che può essere visitato nella sede del Distretto Sanitario di appartenenza, evitando trasferte e le spese correlate per sé e accompagnatori».

«Le Commissioni effettuano le sedute in orario di servizio- sottolinea Milana- con un risparmio annuo di duecentomila euro rispetto a quanto richiesto dall’INPS per la gestione delle commissioni. Le procedure indicate per l’accertamento dell’invalidità civile rimangono invariate».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati