ASP e Ospedali

Il concorso

Asp di Enna, nuove assunzioni per potenziare la Pediatria

Quattro giovani medici prenderanno servizio presso presso gli ospedali Chiello di Piazza Armerina e Basilotta di Nicosia.

Tempo di lettura: 2 minuti

ENNA. Nuovi medici per i reparti di Pediatria dell’Asp di Enna. Hanno sottoscritto il contratto e prenderanno servizio prossimamente presso le Pediatrie dell’Ospedale Chiello e dell’Ospedale Basilotta di Nicosia, quattro giovani medici, in dirittura d’arrivo con la specializzazione prescelta.

Luisa Raspanti, responsabile dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Pediatria del Basilotta, dichiara: «Ringrazio il direttore generale, Francesco Iudica, il direttore sanitario, Emanuele Cassarà, il direttore amministrativo, Sabrina Cillia, e tutto lo staff aziendale per aver portato a termine il concorso per dirigenti di Pediatria che sta portando all’assunzione di tre specialiste presso la nostra Unità operativa. Le dottoresse Giulia Messina, Carmen Gulizia e Silvia D’Amico verranno a Nicosia a colmare la carenza di organico e potenziare l’Unità Materno Infantile del P.O. Basilotta. Insieme alla dott.ssa Pirrone, alla dott.ssa Catania e a tutto il personale di Pediatria sarò ben lieta di accogliere le neoassunte con l’augurio che il loro apporto professionale serva a potenziare i servizi assistenziali che riguardano il nostro reparto e il Punto Nascita. Un grazie a tutti coloro hanno creduto nel nostro progetto e buon lavoro alle dottoresse».

La giovane dottoressa Carmelania Lupica incrementerà a sua volta l’organico della Pediatria del Chiello di Piazza Armerina. «Si rafforza, pertanto, l’organico del Chiello come indicato nel Piano delle Assunzioni e negli atti emanati dall’attuale Direzione. L’ospedale di Piazza Armerina, come già sottolineato, si avvia alla pienezza degli organici, pienezza già raggiunta nel settore infermieristico», dichiara il direttore generale, Francesco Iudica.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche