Asp di Enna, assunto a tempo indeterminato un nuovo neurologo

7 Maggio 2019

Si tratta di Roberto Grimaldi, ennese, proveniente dall’Asp di Caltanissetta.

 

di

ENNA. Un nuovo medico da ieri in servizio presso l’Unità Operativa Complessa di Neurologia dell’Asp di Enna: è Roberto Grimaldi, ennese, proveniente dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta.

Ha dedicato presso l’ASP nissena l’attività medica alle procedure connesse alla Stroke Unit, “che interviene nell’ictus acuto sin dall’insorgenza al fine di prevenire le gravi invalidità della patologia”.

«Il contratto a tempo indeterminato sottoscritto dal dott. Grimaldi è importante- dichiara il Direttore Generale, Francesco Iudica- perché renderà possibile l’attivazione della Stroke Unit nella nostra Azienda, con la presa in carico globale del paziente colpito da ictus. Oltre a far leva sulla professionalità in questo campo del nuovo neurologo, l’incremento numerico dei medici consentirà la formazione di ogni singolo specialista del reparto, per giungere alla piena operatività, 24 ore su 24, della Stroke Unit».

Grande soddisfazione è espressa anche da Salvatore Zappulla, direttore ff dell’UOC di Neurologia dell’Umberto I, per l’arrivo di Grimaldi che «consente di rimpinguare la dotazione organica del reparto e di avviare l’attivazione della Stroke Unit, aumentando il livello qualitativo delle prestazioni che la nostra Neurologia già attualmente garantisce all’utenza».

Nella foto, da sinistra: Roberto Grimaldi e Francesco Iudica.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV