Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
coronavirus ambulanze

Emergenza urgenza

Il potenziamento

Asp di Enna, arrivano due nuove ambulanze a Piazza Armerina e Leonforte

In dotazione rispettivamente per gli ospedali Chiello e Ferro Branciforte Capra.

Tempo di lettura: 1 minuto

ENNA. Due nuove ambulanze in dotazione all’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna, una per il Presidio Ospedaliero Chiello di Piazza Armerina e l’altra per l’Ospedale Ferro Branciforte Capra di Leonforte.

«Abbiamo rinnovato il parco mezzi del Dipartimento Emergenza Urgenza», dichiara il Direttore del Dipartimento, Renato Valenti. Nel corso del 2017 il Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I di Enna e quello del Carlo Basilotta di Nicosia acquisirono la fornitura di due nuove ambulanze, una per ciascun presidio, con le caratteristiche simili a quelle assegnate a Piazza Armerina e a Leonforte.

«Le ambulanze sono dotate dei migliori sistemi salvavita e di defibrillatore a bordo- aggiunge Valenti- Le Unità Mobili di Rianimazione, pertanto, sono ora quattro, dislocate presso i presidi ospedalieri dell’Azienda».

Con l’acquisizione di tali ambulanze si completa la dotazione dei Pronto Soccorso dell’Azienda.

Il Commissario Straordinario, Antonino Salina, si complimenta per l’acquisto e il completamento del percorso assistenziale: «Con tali mezzi sarà garantito in sicurezza il trasporto da e per i nostri ospedali, anche per i pazienti cardiopatici e la rete dell’infarto».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati