Asp di Enna, arriva un’altra assunzione per potenziare il servizio di Medicina Trasfusionale

1 Febbraio 2019

A tempo indeterminato e dopo mobilità.

 

di

ENNA. Un altro contratto a tempo indeterminato è stato sottoscritto in data odierna dal Commissario Straordinario dell’ASP di Enna, Francesco Iudica, e da Rosalba Spedale, medico di Medicina Trasfusionale.

Proveniente, per mobilità, dall’ASP di Catania, la dottoressa Spedale presterà servizio presso il SIMIT (Servizio di Medicina Trasfusionale) dell’Ospedale Michele Chiello di Piazza Armerina.

Continuano, pertanto, le assunzioni a tempo indeterminato di figure mediche che rafforzeranno l’organico esistente nelle strutture dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV