Asp di Enna, appello per la donazione di sangue

12 Marzo 2020

A causa delle misure molto restrittive per contenere il Coronavirus si sta registrando una carenza di donazione.

 

di

Il management dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna, composto dal Direttore Generale, Francesco Iudica, dal Direttore Amministrativo, Sabrina Cillia, dal Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà, e il Direttore del Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale, Francesco Spedale, rivolgono l’appello a donare sangue.

“Cari donatori, in questo momento di grave difficoltà sanitaria, si aggiunge un’altra emergenza: la carenza di sangue. Come ben sapete, le donazioni di sangue ed emocomponenti sono livelli essenziali di assistenza sanitaria ai sensi dell’art.5 della legge 219/2005 per cui deve essere considerata inclusa tra le “situazioni di necessità”.

“Purtroppo in questi ultimi giorni, a causa delle misure molto restrittive per contenere il diffondersi del Coronavirus e di una situazione di comprensibile allarme, stiamo registrando una carenza di donazioni che potrebbe determinare l’impossibilità di mantenere le attività assistenziali indifferibili di medicina trasfusionale.

“Pertanto, v’invitiamo a recarvi presso i Punti di Raccolta Ospedalieri o presso le Unità di Raccolta Associative al fine di evitare l’insorgenza di un’altra emergenza sanitaria”.

Saranno garantite tutte le misure di sicurezza previste dal Centro Nazionale Sangue per i donatori i quali potranno tranquillamente anche prenotare la propria donazione chiamando il seguenti numeri:

Centro Trasfusionale Enna: 0935/516123 (dalle ore 8,00 alle 14,00) – 0935/516122 (dalle ore 14,00 alle ore 20,00)

Centro Trasfusionale Nicosia: 0935/671278 – 0935/671338

Centro Trasfusionale Piazza Armerina: 0935/981751, al fine di effettuare un colloquio pre-selettivo avendo cura di segnalare eventuali stati febbrili, contatti con persone a rischio e qualsiasi altro dato rilevante ai fini della donazione.

“Porgiamo un caloroso ringraziamento a tutte le Associazioni che, in questi giorni, come volontari si stanno prodigando per garantire, attraverso le raccolte di sangue, i livelli essenziali di assistenza. Ribadendo l’invito a venire a donare, è opportuno precisare che eè consentito lo spostamento per effettuare la donazione”.

“Le nostre linee telefoniche rimangono a vostra disposizione per ogni chiarimento. Aiutateci ad aiutare”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV