ASP e Ospedali

L'iniziativa

Asp di Enna, ambulatorio per i disturbi della nutrizione e dell’alimentazione

L'indirizzo della sede è Viale Diaz 49 al primo piano. Ecco i recapiti telefonici e i giorni di ricevimento

Tempo di lettura: 2 minuti

Apre l’Ambulatorio dell’ASP di Enna inserito nella rete regionale ambulatoriale per il contrasto dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione. La rete regionale nasce dal Progetto dell’Assessorato della Salute: “Linee di intervento sui disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione (DNA) nella Regione Siciliana”, collegato al Piano Regionale della Prevenzione 2020/2025.

L’ambulatorio dell’ASP di Enna trova la sua collocazione nell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale DCA che si occupa della valutazione, diagnosi e presa in carico delle persone che presentano disturbi del comportamento alimentare. L’unità operativa si trova nella sede del Dipartimento di Salute Mentale il cui Direttore è lo psichiatra Giuseppe Cuccì.

Responsabile dell’Unità Operativa Dipartimentale dei Disturbi del Comportamento Alimentare, da ottobre 2023, è la Dott.ssa Ida Bonanno, specializzata sia in Psichiatria che in Endocrinologia. «La dott.ssa Bonanno- evidenzia il Direttore del DSM- ha inoltre conseguito un master biennale in “Le buone pratiche nel trattamento dei disturbi della condotta alimentare: modelli organizzativi e paradigmi teorici” conseguito presso il CEFPAS di Caltanissetta. All’interno del progetto collabora la Dott.ssa Luigia Savarese, Psicologa Psicoterapeuta, specialista in DCA, avendo conseguito un Master Universitario in tale ambito».

Giuseppe Cuccì aggiunge: «Lo scopo del progetto, voluto fortemente dalla Direzione Aziendale, è quello di porre il cittadino al centro di interventi, accompagnandolo in tutte le fasi della vita e in setting appropriati, con finalità di conseguire il più elevato livello di salute. In particolare, il fine è mettere in atto un programma di prevenzione per l’individuazione precoce dei disturbi del comportamento alimentare negli adolescenti, nel setting scolastico, e negli adulti. A tale scopo si lavorerà in sinergia con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, con specifici protocolli con i pronto soccorso dei quattro distretti dell’ASP di Enna, con tutte le scuole e le associazioni sportive. Sarà, inoltre, necessaria una stretta sinergia e integrazione tra i settori e i vari servizi territoriali e ospedalieri, nel rispetto delle finalità e delle metodologie proprie di ciascun settore o servizio, per porre un’unica cornice programmatoria e di integrazione e di personalizzazione delle cure verso la definizione di pratiche sempre più aderenti ai bisogni dell’utenza».

L’indirizzo della sede è Viale Diaz 49, Enna (1° piano), i recapiti telefonici: 0935 520438; 0935 520497 e 331.2661556. I giorni di ricevimento sono lunedì e mercoledì mattina dalle 9 alle 13; il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche