Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
accredia

ASP e Ospedali

Accredia

Asp di Enna, accreditamento nazionale per il Laboratorio di Sanità Pubblica

Lo fa sapere la responsabile, Maria Fascetto.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’ASP di Enna ha la funzione di supportare e integrare l’attività di prevenzione collettiva mediante l’erogazione di prestazioni di natura tecnico-analitica.

Da diversi anni ha attivato un processo di miglioramento mediante l’attuazione di un sistema di gestione della qualità finalizzato all’adeguamento della propria attività all’attuale cambiamento dello scenario di riferimento economico, normativo e sanitario.

In particolare, ha operato secondo un Sistema di Gestione della Qualità attivato ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura”.

Il Comitato dell’Ente Unico Nazionale di Accreditamento ACCREDIA, dopo aver accertato la competenza gestionale e tecnica del Laboratorio, ha ritenuto i requisiti posseduti conformi alla norma UNI EN ISO/IEC 17025 e lo ha inserito nell’Elenco nazionale dei Laboratori accreditati con numero 1741L.

Con l’accreditamento vengono pertanto assicurati: l’impiego di personale qualificato e competente, l’utilizzo di strumentazione efficiente e tarata, l’utilizzo di reagenti e materiali idonei, il mantenimento di condizioni ambientali tali da non invalidare le prove e l’effettuazione di uno studio preliminare delle prestazioni dei metodi, nella loro applicazione, da parte del laboratorio.

Maria Fascetto (nella foto), Responsabile del Laboratorio, sottolinea che il risultato ottenuto per il LSP di Enna è da attribuire al lavoro di sinergia svolto dal Direttore Sanitario Emanuele Cassarà, dal Direttore del Dipartimento di Prevenzione Giuseppe Stella e da tutto il personale del Laboratorio: i medici Giuseppe Vicari, M. Ausilia Giambra, Nadia La Rosa, Lisa Meschini e Antonella Ardica con l’aiuto indispensabile degli operatori sanitari Santo Bellomo e Angelo Gervasi nonché dei Direttori Generali degli ultimi due anni: Giovanna Fidelio, Antonino Salina e Francesco Iudica che hanno creduto nelle potenzialità del laboratorio investendo sullo stesso in termini di risorse umane e materiali.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati