Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
mobilità concorsi radiologi

ASP e Ospedali

Tramite mobilità

Asp di Catania, in arrivo 27 tecnici della prevenzione e 115 operatori socio-sanitari

Il ricorso a procedure di mobilità, nel primo caso la graduatoria è stata appena approvata.

Tempo di lettura: 2 minuti

Con delibera del 3 agosto, il direttore generale dell’Asp di Catania, Giuseppe Giammanco (nella foto), ha approvato la graduatoria relativa alla procedura di mobilità volontaria tra Aziende ed enti del SSN, con priorità alla mobilità in ambito regionale, per la copertura di 27 posti di Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro.

«Rivolgo, idealmente, il benvenuto a questi nuovi dipendenti che immetteremo in servizio nel brevissimo tempo, dopo aver ultimato gli adempimenti previsti- afferma Giammanco- Il reclutamento tramite mobilità migliorerà l’offerta di servizi sanitari: nuove risorse si aggiungono alla dotazione presente con l’opportunità del rientro in Regione di intelligenze e competenze qualificate».

L’UOC Risorse umane, a partire da lunedì 6 agosto, provvederà sia a richiedere alle Aziende di appartenenza dei candidati il rilascio del provvedimento di nulla osta definitivo e della relativa documentazione di rito; sia a concordare con le stesse Aziende la data di decorrenza del trasferimento per mobilità verso l’Asp di Catania per la successiva stipula del contratto individuale di lavoro.

In fase di completamento la procedura di mobilità per 115 posti di OSS.

Stabilizzazioni comma 1
Scadranno il 16 agosto i termini per la presentare delle istanze di partecipazione alla procedura di stabilizzazione, secondo quanto previsto dal comma 1 del Dlgs 75/2017, per 3 posti di dirigente biologo, disciplina di Patologia clinica.

L’avviso è stato pubblicato sulla GURI del 17 luglio 2018. Le domande di partecipazione, come anticipato, dovranno essere inoltrate entro le ore 23.59 del 16 agosto p.v., esclusivamente online tramite il seguente link https://gestionali.aspct.it/stabilizzazioni.

Concorsi per 80 dirigenti medici
Entro metà agosto sarà pubblicato sulla GURI, serie concorsi, il bando per la copertura a tempo pieno e indeterminato di:
49 posti di dirigente medico di Medicina e chirurgia d’accettazione e urgenza – MCAU;
20 posti di dirigente medico di Anestesia e rianimazione;
11 posti di dirigente medico di Radiodiagnostica.

Il bando è già stato pubblicato sulla GURS, serie concorsi, n. 9 del 29 giugno 2018. I termini per la presentazione delle istanze di partecipazione decorrono dalla data di pubblicazione sulla GURI.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati