BEST IN SANITAS

Candidati entro il 30 Giugno 2022

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Catania, arriva l’assunzione per altre 20 ostetriche

Hanno firmato il contratto di lavoro a tempo determinato. Prenderanno servizio presso i Consultori familiari e i reparti di Ginecologia e Ostetricia degli Ospedali.

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA. Coperti, all’Asp di Catania, tutti i posti di collaboratore professionale sanitario ostetrica: 20 ostetriche hanno firmato oggi il contratto di lavoro a tempo determinato. Prenderanno servizio presso i Consultori familiari e i reparti di Ginecologia e Ostetricia degli Ospedali dell’Asp di Catania.

«Firmate il vostro contratto di lavoro in questa Azienda- ha detto il manager dell’Azienda sanitaria catanese, Maurizio Lanza, rivolgendo il saluto di benvenuto agli operatori- in un momento quanto mai favorevole, dovuto in gran parte all’azione di potenziamento di tutta l’area materno-infantile impressa dal Direttore Sanitario, il dottore Rapisarda, che come sappiamo è anche uno stimatissimo e apprezzato ginecologo. Grazie al suo competente lavoro abbiamo conseguito importantissimi risultati per offrire alle donne servizi sempre più efficienti e moderni».

Con i contratti sottoscritti questa mattina, nelle ultime due settimane, sono state complessivamente assunte 24 ostetriche a tempo determinato. «Sono molto contento del risultato conseguito- ha detto il direttore sanitario, Antonino Rapisarda– Abbiamo puntato a rendere più sicura e competitiva l’offerta sanitaria aziendale nell’area materno-infantile. Abbiamo messo a sistema nuovi servizi e procedure, penso in particolare al percorso nascita e al parto indolore. Adesso, con la totale copertura dei posti di ostetrica in dotazione organica, ci prepariamo a rilanciare nuovamente i servizi che portano in dote anche le competenze e l’entusiasmo di giovani risorse».

«Voglio ringraziare l’Ufficio del Personale per il lavoro svolto- ha aggiunto il direttore amministrativo Giuseppe Di Bella– Mentre sono in corso numerose procedure concorsuali, grazie alle graduatorie attive a tempo determinato riusciamo a rispondere in tempi brevi alle necessità dei servizi e ad assicurarne la continuità».

Presenti alla firma dei contratti, Santo Messina, direttore dell’UOC Risorse umane; Fabrizia Tiralongo, dirigente responsabile dell’UOS Reclutamento risorse umane; e Cetty Gerbino del Servizio infermieristico aziendale.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche