ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Catania, 91 contratti a tempo indeterminato

«Conseguito un ulteriore traguardo di programmazione» ha detto il commissario straordinario, Giuseppe Laganga Senzio.

Tempo di lettura: 1 minuto

Dall’1 aprile saranno in servizio, presso gli Uffici e i Presidi dell’Asp di Catania, 14 nuovi operatori socio sanitari (OSS) e 67 operatori del ruolo tecnico e professionale. Per loro la firma del contratto questa mattina, presso la Direzione dell’UOC Risorse Umane dell’Azienda sanitaria catanese.

«Conseguito un ulteriore traguardo di programmazione- ha detto il commissario straordinario, Giuseppe Laganga Senzio- Rivolgo ai neo assunti il benvenuto della Direzione Strategica e ringrazio gli Uffici per il lavoro che stanno conducendo».

Più nel dettaglio, al termine delle procedure previste nel cosiddetto Decreto Milleproroghe del 2023, sono stati stabilizzati: 63 operatori informatici, 3 assistenti informatici e 1 collaboratore ingegnere. Gli operatori socio-sanitari sono stati, invece, assunti grazie allo scorrimento della graduatoria di Concorso di bacino, che vede l’Asp di Catania come azienda capofila.

Nuove stabilizzazioni in programma
In programma, adesso, le procedure concorsuali riservate per la stabilizzazione di: 1 educatore, 2 sociologi, 4 collaboratori ingegneri e 3 assistenti informatici.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche