guardie mediche caltanissetta

Asp di Caltanissetta, sale radiologiche all’insegna di tecnologia e umanizzazione

15 Gennaio 2021

Nei mesi scorsi all'ospedale Sant'Elia e ora pure al "Vittorio Emanuele" di Gela, su input del direttore generale Caltagirone.

 

di

L’Asp di Caltanissetta continua il percorso di miglioramento tecnologico del parco radiologico accoppiato alla umanizzazione degli ambienti. Nei mesi scorsi all’ospedale Sant’Elia e ora pure al “Vittorio Emanuele” di Gela, infatti, c’è stato il totale rifacimento delle sale radiologiche, tramite apparecchiature top di gamma con assistenza full risk per 4 anni. Costo dell’investimento di ogni singola realizzazione circa € 250.000 (totale 500.000).

Il direttore generale Alessandro Caltagirone sottolinea: «Il paziente così non entra nella solita sala radiologica “fredda” e “grigia”. L’umanizzazione delle cure, infatti, è al centro della nostra attenzione con la presenza di una parete retroilluminata che crea una profondità di campo e un ambiente confortevole».

L’apparecchiatura di radiologia per effettuare esami Rx è completamente digitale e integrata nel sistema aziendale di archiviazione immagini e di telerefertazione.

Sala radiologica al Sant’Elia

Sala radiologica all’ospedale di Gela

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV