caltanissetta ospedale sant'elia giovanni mazzola

ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Caltanissetta, in arrivo le nuove stabilizzazioni dei precari

La Cisl Fp fa sapere che a settembre sarà pubblicato l'atto riconoscitivo e manifesta la propria soddisfazione al dg Alessandro Caltagirone.

Tempo di lettura: 1 minuto

La Cisl Fp, nelle persone del segretario generale Salvatore Parello, del segretario territoriale Giovanni Luca Vancheri e del segretario aziendale Antonino Guagenti, manifesta la propria soddisfazione al direttore generale dell’Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone per l’impegno profuso per garantire il rispetto degli accordi assunti in sede di delegazione trattante.

Dal sindacato fanno sapere, infatti, che «a settembre sarà pubblicato l’atto riconoscitivo finalizzato alla stabilizzazione del personale assunto, in applicazione dei principi della Legge Madia, tenuto conto anche del periodo prestato per il 18 mesi in attività Covid, previo il completamento delle procedure ricognitive già poste in essere al 31 dicembre 2021».

Altro importante risultato è la conclusione ed assegnazione degli incarichi di funzione. Da settembre si negozieranno le regole per l’attribuzione delle risorse economiche per tutto il personale in servizio. «Dobbiamo ancora una volta prendere atto – dicono Parello, Vancheri e Guagenti – della consequenzialità e correttezza del management e degli effetti positivi in favore di ogni categoria derivanti dal confronto costruttivo avviato in questi anni a Caltanissetta».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche