asp di caltanissetta concorsi primari anestesisti Trauma Center Sant'Elia

ASP e Ospedali

Gurs Concorsi

Asp di Caltanissetta, al via la ricognizione per stabilizzare i precari

Relativa agli addetti della dirigenza sanitaria che hanno maturato, al 30 settembre 2023, i requisiti previsti dalla normativa in materia.

Tempo di lettura: 2 minuti

CALTANISSETTA. All’Asp di Caltanissetta al via la ricognizione per stabilizzare i precari della dirigenza sanitaria che hanno maturato, al 30 settembre 2023, i requisiti previsti dalla normativa in materia.

Sulla Gurs Concorsi del 29 dicembre, infatti, è stato pubblicato l’avviso previsto dalla delibera del commissario straordinario Alessandro Caltagirone n. 2317 del 31 ottobre 2023. E proprio dal 29 dicembre decorrono i 30 giorni di tempo per presentare le istanze.

Il testo integrale del bando, con l’indicazione dei requisiti e della modalità di partecipazione alla selezione, sarà pubblicato all’albo aziendale e nel sito internet aziendale www.asp.cl.it-sezione bandi concorso e avvisi.

I requisiti per la stabilizzazione ai sensi delle disposizioni di legge:
1) art. 20, co. 2 del D.Lgs n. 75/2017 e segnatamente:
– risulti titolare, successivamente alla data di entrata in vigore della legge n. 124 del 2015, di un contratto di lavoro flessibile presso l’ASP di Caltanissetta e che abbia maturato almeno tre anni di contratto, anche non continuativi, negli ultimi otto anni, svolgendo attività corrispondente a quella del profilo oggetto della stabilizzazione, presso l’ASP di Caltanissetta o presso PPAA. del SSN o presso diversi enti pubblici e istituzioni di ricerca.

2) art. 1, co. 268 della legge n. 234/2021 e segnatamente:
– personale della dirigenza del ruolo sanitario, anche qualora non più in servizio, che sia stato reclutato, a tempo determinato, con procedure concorsuali e non concorsuali e che abbia maturato alle dipendenze di un ente del SSN almeno 18 mesi di servizio anche non continuativi di cui almeno sei mesi nel periodo intercorrente tra il 31 gennaio 2020 e il 30 giugno 2022.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche