ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Agrigento, nuovo coordinatore dello Staff della direzione generale

Si tratta del dottor Adriano Filadelfio Cracò, già direttore dell’Unità operativa complessa “Controllo di Gestione”.

Tempo di lettura: 1 minuto

Lo Staff della direzione generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento ha un nuovo coordinatore. Si tratta del dottor Adriano Filadelfio Cracò, già direttore dell’Unità operativa complessa “Controllo di Gestione”, che assume il nuovo incarico su recente disposizione del commissario straordinario ASP Mario Zappia.

Lo Staff aziendale è un’articolazione organizzativa complessa, con responsabilità di gestione diretta di risorse umane e tecniche, dipendente direttamente dalla direzione generale. Convergono al suo interno uno “Staff generico”, con compiti di supporto e segreteria, uno “Staff dedicato” composto da varie unità operative semplici cui viene attribuita l’organizzazione di diversi strumenti di gestione, e uno “Staff specializzato” che ricomprende aree d’azione ad elevata caratterizzazione.

Il dottor Adriano Cracò, medico specializzato in ortopedia e traumatologia, riveste una figura professionale di lunga esperienza ed assume il nuovo incarico strategico dopo aver ricoperto diversi ruoli dirigenziali in ASP fra i quali anche la direzione sanitaria dei presìdi ospedalieri di Ribera e Agrigento. Succede nelle funzioni al dottor Giuseppe Amico recentemente andato in quiescenza.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche